Tidal raggiunge 1 milione di tracce in MQA

Tidal ha sempre avuto un discreto numero di tracce audio ad alta risoluzione. Tuttavia, a partire da oggi, la libreria del servizio di musica di qualità da studio ora conta oltre un milione.

 

Questo grazie alla crescente libreria di brani MQA (Master Quality Authenticated). MQA è un codec audio, sviluppato da Meridian Audio, che supporta l’audio di qualità da studio a 96kHz / 24 bit. Questa è una qualità superiore rispetto ai CD, che sono 44,1 kHz / 16 bit.

La maggior parte delle canzoni nella libreria di Tidal sono di qualità CD ma 1 milione di tracce in MQA è veramente impressionante dal momento che Tidal ha iniziato ad aggiungere l’audio MQA da gennaio 2017. Da allora, il numero di tracce Hi-Res è aumentato da circa 30.000 a più di 1 milione di oggi.

Tidal offre un pacchetto di streaming per €10 al mese, che però include solo livelli di qualità MP3. Per gli utenti che desiderano accedere al catalogo in qualità CD e MQA, devono essere abbonati a Tidal HiFi. Tale abbonamento costa €20 al mese. Per riprodurre i file MQA, gli utenti devono utilizzare l’app desktop di Tidal.

TIDAL MQA

L’azienda, originariamente creata in Svezia, non ha sempre avuto un momento facile. Nel 2015, la società è stata acquistata per 56,2 milioni di dollari dal rapper, Jay-Z. Tuttavia, controversie legali hanno imperversato tra i proprietari attuali e precedenti su rivendicazioni di numeri di sottoscrizione esagerati durante la vendita. Nel 2017, il vettore mobile statunitense Sprint ha annunciato di acquistare una partecipazione del 33% nella società.

Tidal ha affrontato diverse momenti critici finanziari negli ultimi anni. Nel 2014, la società ha perso $ 10,4 milioni, salendo a $ 28 milioni nel 2015 e nel 2016 ha perso $ 44 milioni. Tuttavia, mettendo questo in prospettiva, Spotify ha perso $ 581,4 milioni nel solo 2016.

Chiaramente le società di streaming musicale, per il momento, si stanno concentrando sulla crescita tecnologica e degli utenti, rispetto al profitto.

La libreria MQA di Tidal da 1 milione di tracce offre una ragione convincente per impegnarsi in un piano HiFi? Oppure Tidal continuerà a lottare, con molti consumatori che preferiscono prezzi più bassi, oltre una qualità più elevata?

I dispositivi supportati oggi sono veramente molti

Fonte: avforums.com

Leave your vote

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Log In

Forgot password?

Don't have an account? Register

Forgot password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Log in

Privacy Policy

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci consentono di contare le visite e le fonti di traffico, in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito.

Tracciamo informazioni utente anonime per migliorare il nostro sito Web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi