Roksan KANDY K3 INTEGRATED

da €1.199,00
Scopri ora

Mission LX MkII Series

La serie LX MkII che amplia la gamma aggiungendo altri tre altoparlanti oltre ai sei originali e aggiunge un ulteriore modello da supporto, un altoparlante centrale e un altoparlante surround. La gamma è quindi composta dai diffusori LX-1, LX-2 e LX-3, dai diffusori da pavimento LX-4, LX-5, LX-6, dai centrali LX-C1 e LX-CS e dal surround LX-3D.

Gli altoparlanti della serie LX sono pratici e convenienti, sfoggiano un aspetto classico ma moderno in linea con il design abituale di Mission. La serie LX MkII presenta una nuova versione dell’unità di trasmissione bassi / medi DiaDrive di Mission in cui la consueta disposizione del cono e del cappuccio antipolvere è sostituita da un diaframma curvilineo senza cuciture che utilizza una formulazione avanzata di fibre a doppio strato che offre uno smorzamento migliorato grazie alla sua rigidità e è anche più resistente all’assorbimento dell’umidità dall’ambiente. Questo è guidato direttamente da un sottocono secondario che è collegato alla bobina mobile, fornendo così un controllo superiore sul diaframma. Inoltre, un magnete in ferrite ad alta resistenza assicura che il campo magnetico sia diretto precisamente all’interno dell’area di escursione della bobina mobile, consentendo prestazioni ultra lineari e una forte risposta ai transienti.

Le dentellature “a pettine” nei bordi dei driver utilizzati sugli altoparlanti QX sono ora incorporate nell’LX MkII e questo aiuta a disperdere le interferenze dalle superfici localizzate ai coni dei bassi / medi. Ci sono anche rientranze attorno al tweeter che aiutano a fornire una risposta in frequenza più fluida rispetto alla precedente generazione di altoparlanti LX.

Il posizionamento del driver all’interno del cabinet riflette la geometria del driver invertito (IDG) di Mission ei tre modelli da supporto hanno il driver dei bassi / medi posizionato sopra l’unità degli acuti piuttosto che sotto. Questo aiuta a equalizzare le lunghezze del percorso dai centri acustici dei due driver, in modo che le onde sonore coincidano all’altezza della testa dell’ascoltatore.

LX-4 e LX-5 MkII adottano questo approccio e implementano un array D’Appolito completo, posizionando l’unità degli acuti tra una coppia di unità bassi / medi DiaDrive – una sopra, una sotto. Mentre il design a tre vie di LX-6 MkII ha un driver midrange dedicato posizionato sopra il tweeter e un paio di driver dei bassi posizionati sotto.

I cabinet devono spesso subire il maggiore compromesso quando si progetta con un budget limitato per mitigare questo problema, il 3D Computer Aided Design, l’analisi agli elementi e l’interferometria laser, combinati con l’esperienza di progettazione e ingegneria di Mission, a reso possibile un cabinet a basso rumore irradiato, La colorazione del midrange è ridotta dal posizionamento aggiuntivo di fibra di smorzamento interna extra all’interno della parte posteriore del cabinet, che si traduce anche in un migliore attacco ai transienti dei bassi.

Dopo diversi anni trascorsi a questa passione non conto più gli amplificatori, gli altoparlanti, i cavi , che mi sono passati per le mani ... Sono sempre curioso di scoprire nuovi prodotti e condividere questa passione per l'hi-fi e l'home cinema. Adoro il vinile, il rock e ogni serie Tv poliziesca.

Saremo felici di vedere conoscere il tuo parere.

      LASCIA UN COMMENTO

      Magic Sound Hi-Fi
      Confronta gli articoli
      • Total (0)
      CONFRONTA
      0
      × Siamo qui per aiutarti

      Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy