Migliori Preamplificatori fino a 1000 euro

I preamplificatori hi fi  fino a 1000 euro rappresentano una fascia di prezzo interessante per chi vuole  ottenere un certo livello qualitativo di audio.

Il preamplificatore Hi-fi, ideato per essere utilizzato nel vostro impianto stereo o multicanale ad alta fedeltà, è un componente importantissimo all’interno della catena Hi-fi.

Un impianto composto da un preamplificatore audio e uno o più finali di potenza ha un costo, in linea generale, più elevato rispetto ad un amplificatore integrato che, appunto, integri in uno stesso chassis sia la sezione preamplificatrice che quella di potenza.
E’ necessario che il preamplificatore offra alte prestazioni, in modo tale da non manipolare in maniera eccessiva il segnale originario che riceve da una sorgente digitale o analogica, e far sì che lo stesso possa essere riprodotto dall’amplificatore finale e dai diffusori.

In questa lista abbiamo inserito tutti migliori amplificatori hi fi  fino a 1000 euro circa. 

Tocca a te dare il tuo voto per portare in cima il tuo favorito, o per trascinarlo nel baratro. 

  • Clicca sulla freccia che indica verso l’alto per aggiungere un voto
  • Clicca sulla freccia che indica verso il basso per sottrarre un voto

1. AMC CVT1030MKII

Il preamplificatore a valvole AMC-1030 nel formato del nostro classico CVT-3030 ora anche nella versione mk2 con telecomando!

Con 5 ingressi RCA, fono MM e nastro, jack per cuffie, controllo dei bassi e degli acuti, oltre alla modalità diretta, ha tutte le caratteristiche che ti aspetteresti da un pre-amplificatore in questa categoria.

Può gestire tensioni di ingresso elevate per qualsiasi tipo di musica, anche con dinamiche eccezionali!

I tubi sono incapsulati e quindi facili da cambiare – condizioni perfette per un lungo godimento del suono naturale del tuo pre-amplificatore AMC!

2. MoFi UltraPhono

MoFi UltraPhono – MoFi UltraPhono è il pre-phono top del brand californiano. Oltre ad essere un raffinato modulo di preamplificazione per giradischi è anche un amplificatore per cuffie di rango. Grazie ad una precisa regolazione del volume – tramite comoda manopola – potrai godere della tua musica ad ogni ora del giorno e della notte. Ami il vinile? Senza accendere tutto l’impianto puoi rispettare la natura del vinile con una elettronica elegante e minimale che lascerà inalterato il sapore di ogni traccia.

3. QUAD QC-TWENTY FOUR LANCASTER

PREAMPLIFICATORE STEREOFONICO VALVOLARE (1X 6111 DOPPIO TRIODO) – GUADAGNO 15 DB – RISPOSTA IN FREQUENZA 5 HZ – 50 KHZ – DISTORSIONE ARMONICA TOTALE (THD) < 0,2% - RAPPORTO SEGNALE/RUMORE (SN RATIO) 80 DB - SELEZIONE INGRESSI A RELE` - 5 INGRESSI LINEA SINGLE-ENDED RCA - 2 BUFFERED TAPE LOOPS - CONSUMO 15 WATT - STADIO PHONO DEDICATO (QUAD QC-TWENTY FOUR P) ACQUISTABILE SEPARATAMENTE - FINITURA LANCASTER GREY (GRIGIO SATINATO)

4. Rotel RC-1572

Il cuore di un sistema stereo “audiofilo” senza compromessi è il preamplificatore. Componenti separati garantiscono la massima fedeltà possibile perché ogni dispositivo è ottimizzato per la propria funzione nella catena di riproduzione del suono. Il nuovo preamplificatore stereo RC-1572 è basato sul design del nostro preamplificatore di punta RC-1590, dotato del convertitore digitale-analogico stereo AKM di 32 bit/768 kHz per la gestione della conversione del segnale. Tra i numerosi miglioramenti, l’RC-1572 utilizza un relè a commutazione per le sorgenti analogiche, invece della commutazione basata su IC, per mantenere l’integrità del percorso del segnale degli ingressi RCA, phono e XLR.

Sotto le linee pulite e il piacevole aspetto dell’RC-1572 si nasconde una tecnologia altamente sofisticata. La stessa importanza è stata data sia alle sorgenti analogiche sia a quelle digitali, poiché l’utente di oggi spesso utilizza diverse sorgenti digitali, ma ama anche formati tradizionali come gli LP in vinile. Un grande trasformatore toroidale e l’alimentazione elettrica regolata forniscono corrente e tensione stabili a tutti gli stadi in condizioni dinamiche. Gli eccellenti componenti dei circuiti sono stati selezionati solo dopo approfondite valutazioni di ascolto. Si è provveduto a un accurato indirizzamento di tutti i segnali di basso livello per ottenere uno straordinario rapporto segnale/rumore. Il risultato è una dinamica musicale fluida, con straordinari livelli di dettaglio e scala.

5. Xindak XA8250mk2

Lo Xindak XA8250MKII è la naturale evoluzione del noto modello XA8250. Si tratta, anche in questo caso, di un preamplificatore in pura Classe A, caratterizzato da una progettazione in struttura dual mono, perfettamente simmetrica.

Costituisce il perfetto complemento per i finali monofonici Xindak XA8800MNu e Xindak XA8800MNE.

Lo stadio di ingresso utilizza i transistor Toshiba Hi-Fi A970/C2240 per il circuito simmetrico a due canali paralleli. L’emettitore di ogni transistor è collegato in serie ad una resistenza, e funge da circuito di controreazione, per ridurre la distorsione ed incrementare l’intervallo dinamico lineare.

Anche lo stadio di amplificazione di corrente utilizza un circuito di amplificazione push-pull complementare con transistor A970/C2240. Il segnale,

così, dopo essere stato amplificato viene trasferito direttamente allo stadio d’uscita, mantenendo inalterata la purezza originale.

Lo stadio d’uscita adotta uno schema di uscita in pura Classe A basato su JFET di tipo-N e di tipo-P, così da incrementare l’intervallo dinamico e ridurre l’impedenza d’uscita ad un livello molto contenuto.

Con questo accorgimento viene assicurata la migliore integrazione possibile tra preamplificatore e finali di potenza, per un matching perfetto.

Il canale sinistro, il canale destro e le componenti del circuito di alimentazione sono appositamente progettate in modo da essere separate e isolate

l’un l’altro.

L’alimentazione è composta da tre distinte e separate alimentazioni indipendenti: due alimentazioni, ognuna per un canale, ed una ulteriore

alimentazione per il circuito di controllo.

Questo accorgimento elimina le interferenze elettromagnetiche e ottimizza la separazione dei canali (e riduce, conseguentemente, i fenomeni di diafonia o

crosstalking).

Il filtro di alimentazione utilizza condensatori elettrolitici con specifiche militari.

In aggiunta, sono presenti ingressi/uscite bilanciate XLR e sbilanciate RCA, con canali separati, provvisti di funzioni di protezione e di muting automatico.

L’XA8250MKII è un pre-amplificatore in Classe A a JFET: il suono è naturale, trasparente e molto analitico.

Estremamente bilanciato nella intera gamma di frequenza: raffinato sulle alte frequenze, luminoso sulle medie, pieno sulle basse frequenze.

6. AMC US24192i

Con il pre digitale US24192i AMC lancia una ltro prodotto davvero straordinario.

Sempre più le fonti digitali stanno entrando nei sistemi hi-fi.

Il Amc US24192i è dotato di  8 ingressi digitali – AES / EBU (1x), SPDIF coassiale (2x), Toslink (4x) e USB a 24/192 – e una uscita digitale coassiale SPDIF, analogico tramite RCA e via XLR per soddisfare tutti le necessità dell’ audiofilo più esigente!

Lo sforzo progettuale utilizzato nella sezione digitale viene valorizzato dall’elaborazione del suono analogico. AMC ha utilizzato uno stadio di uscita puramente discreto anziché un semplice amplificatore operazionale.

Il convertitore analogico digitale ad alta risoluzione 24 bit BIT è un BURR BROWN, utilizzato solo in macchine particolarmente performanti! Ovviamente AMC non si accontenta  elaborando il segnale digitale per mezzo del sovracampionamento interno che estrapola qualsiasi segnale digitale e lo perfeziona ulteriormente.

7. AMC XPi

Preamplificatore con tecnologia a circuito simmetrico. Dalla tecnica professionale, ma anche per gli appassionati di musica, una grande scelta.

Un’uscita XLR e due uscite RCA, trigger in e out, pre-livello regolabile per ciascun ingresso, uscita per cuffie e controllo del tono a ponte.

Grazie alla commutazione simmetrica e all’uscita XLR, con questo pre-stage possono essere utilizzate connessioni con cavi estremamente lunghi

o realizzare la biamplificazione tramite le due uscite RCA con 2 amplificatori di potenza.

Usando la funzione MIX, i segnali di ingresso possono essere aggiunti ad un segnale comune!

8. B&W Formation Audio

Compatto ed elegante, Formation Audio di Bowers & Wilkins  è specificamente progettato per collegare tutte le sorgenti cablate per diffondere ai diffusori della gamma Formation di B & W . Per raggiungere questo obiettivo, questo Audio Training Network Player ha un ingresso digitale ottico Toslink e un ingresso analogico in formato RCA per collegare facilmente un lettore CD, un giradischi preamplificato o HDTV.  Il DAC interno di B&W Formation Audio segue quindi una conversione di altissima qualità di segnali analogici per trasmettere fino a 24 bit e 96 kHz in tutte le stanze della casa . Con il suo doppio controller di rete WiFi ed Ethernet e un DAC ad alte prestazioni, assicura la trasmissione senza il minimo ritardo o perdita del flusso audio, anche tra le diverse stanze della casa.

9. Advance Acoustic SMART DX1

Il DX1 è più di un DAC eccezionale in grado di pilotare PCM 24 bit 192 kHz PCM (USB-B) e DSD 2.8,5.6 e 11.2, e grazie alle sue impostazioni diventa un preamplificatore/DAC e un ottimo amplificatore per cuffie.

Il DX1 è un componente della serie Smart Line, molto carino con il suo pannello frontale in metacrilato e dal design ergonomico. Uno standby on/off e un encoder rotativo sono sufficienti per controllare tutto! Quando si accende il dispositivo, il pulsante di standby è illuminato in rosso. Accendendo il pulsante di standby, diventa bianco, quindi pronto! L'encoder rotativo è circondato da un LED bianco. Questo comando unico permette di selezionare numerosi ingressi digitali: sei S/PDIF ottici, 3 coassiali come 1 BNC, 1 AES con XLR , 2 USB (una USB A da collegare su un dispositivo Appl come iPhone, iPod, iPad o altri prodotti realizzati per iPod e una USB B da collegare a un computer) e persino un ingresso BT aptX con il nostro fantastico connettore a spina ( opzionale) X-FTB01, puro digitale!

Il menu permette di utilizzare il DX1 come DAC puro con uscita diretta a livello fisso o di attivare il volume variabile, utilizzando quindi il DX1 come Preamplificatore/DAC. Questo encoder permette un accesso al controllo del volume delle uscite di linea stereo (Cinch ma anche in bilanciata su XLR), ma anche per la regolazione dell'uscita delle cuffie (due), su spinotti jack stereo da 3,5 mm. Il DX1 soddisfa gli attuali standard energetici, ma consente anche la possibilità di rilasciare la funzione APD (Automatic Power Down) che attiva, di default, la modalità standby del DAC dopo circa 30 minuti senza alcun segnale.Ogni azione sui parametri viene visualizzata sul display.Non possiamo fare di meglio su ergonomia!

Il segnale PCM viene elaborato a 24 Bit 192 kHz (USB B) e il DX1 accetta anche il DSD da 64 (2,8 MHz) a 256 (11,2 MHz)!

Il design interno è realizzato con componenti di ultima generazione per le normative di alimentazione e il famoso AKM 4490 per la conversione. Convertitore premium, questo DAC fornisce il concetto di suono Velvet. Il concetto sonoro Velvet rinnova la qualità del suono come da puri accorgimenti tecnici abbinati ai test di ascolto. La sincronizzazione è realizzata da un circuito molto moderno e molto preciso, al posto di un cristallo di quarzo, ormai obsoleto.

Il risultato corrisponde alle aspettative degli audiofili più esigenti, con basse frequenze forti e senza pesantezza, medie frequenze che garantiscono una presenza reale per le voci e un alto livello di chiarezza, e infine, alti accurati ed equilibrati che fanno ammirazione. Gamma dinamica, trasparenza e spazializzazione ci sono!

10. Xindak XA3200 MK-II

PREAMPLIFICATORE A VALVOLE

Versione aggiornata del modello XA3200S, il nuovo XA3200-MKII ? particolarmente indicato per gli audiofili nostalgici e di grande esperienza. Basato sul famoso circuito ?Matisse?, il progetto del circuito ? stato ulteriormente ottimizzato ed aggiornato. Per ogni canale vengono utilizzate una valvola Americana 12AX7 ed una 12AT7.

Inoltre, per ridurre effetti di distorsione ed ampliare la risposta in frequenza, sono stati implementati circuiti di controreazione tra i vari stadi di amplificazione. La scelta della componentistica ? ottima: resistenze ?American Dale?, condensatori MKP della Tedesca Wima, e componenti di altri marchi famosi come RIFA, Frako, American Mit. Anche i cavi audio interni sono della Azienda Svizzera Gotham. Rispetto al modello XA3200S, il suono di questo preamplificatore ? molto delicato, con alti setosi e medi morbidi. Il ritmo ? naturale, pieno, tipicamente valvolare.

E' un apparecchio che si addice agli amanti della musica classica e degli strumenti a corda. Il prezzo di acquisto interessantissimo l?hanno reso un vero successo in tutta Europa.

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.